Esisto

“Capita spesso, a chi ha perso tutto, di perdere se stessi”.

È l’errore più grande che si possa fare. Ci potranno essere discussioni, incomprensioni; potremo non capire alcune scelte; potermo perdere amici, il lavoro (questo poi è all’ordine del giorno).

Quello che non dobbiamo mai perdere è la voglia di vivere. Tutto ció che ci accade, nel bene e nel male, è un insegnamento che ci deve rendere più forti.

Ecco la storia del Ragazzo Invisibile…